SANT’ANGELO Ancora vandali alle Gescal, il pugno duro di Beccaria
Un’immagine dei vandalismi dei giorni scorsi

SANT’ANGELO Ancora vandali alle Gescal, il pugno duro di Beccaria

L’assessore ammette limiti di organico della locale e sottolinea la collaborazione con le forze dell’ordine

Vandalismi alle Gescal, dal Comune l’invito a non avere paura e segnalare qualsiasi tipo di criticità. Dopo la denuncia degli ennesimi atti compiuti all’interno degli immobili popolari, l’assessore con delega alla Sicurezza Domenico Beccaria ha ricordato come a palazzo Delmati si conosce la situazione di via Polli e Daccò. «Come amministrazione teniamo sempre sottocontrollo quanto accade, confrontandoci costantemente con le autorità» puntualizza Beccaria. Proprio recentemente quest’ultimo ha avuto un nuovo incontro con il comandante dei carabinieri della stazione cittadina. «Lo sappiamo, non si può avere ogni giorno ad ogni ora una pattuglia sul posto – prosegue l’assessore -. Ci potrebbero essere però nel prossimo futuro un numero maggiore di passaggi da via Polli e Daccò proprio da parte dell’Arma». Attualmente la polizia locale, in attesa di future aggiunte all’organico, non ha alcun servizio notturno, e conclude il servizio di pattuglia alle 19.


© RIPRODUZIONE RISERVATA