San Giuliano, in 5 ore di controlli con l'etilometro “saltano” quattro patenti
Controlli della polizia locale

San Giuliano, in 5 ore di controlli con l'etilometro “saltano” quattro patenti

Operazione della polizia locale, in strada anche il sindaco Marco Segala

Sere d’estate “blindate” a San Giuliano con l’operazione “Strade sicure”. Dalle 21 di ieri fino alle 2, gli agenti della polizia locale hanno presidiato la città, organizzando posti di controllo sulla via Emilia. Il risultato? Trentadue conducenti di veicoli sottoposti a test preliminari per verificare l’uso di alcol alla guida, che hanno fatto scattare (dopo la conferma all’etilometro) quattro denunce per guida in stato di ebbrezza, quattro le patenti ritirate e un mezzo sequestrato. A coordinare le attività sul campo il comandante Guido Fabio Allais. Sul posto anche il sindaco Marco Segala: «Insieme al comandate della polizia locale ho voluto realizzare un servizio serale fino a tarda notte per la sicurezza stradale. L’attività specifica di polizia stradale in materia di contrasto alla guida in stato di ebbrezza è stata fortemente incrementata: nell’anno 2022 sono già 18 le persone denunciate a fronte delle 6 del 2021 e delle 4 del 2020. Un sincero ringraziamento al comandante Allais e a tutti gli agenti che hanno aderito a questo progetto, anche al di fuori dell’ordinario orario di servizio. Ripeteremo queste operazioni non solo contro la guida in stato di ebbrezza ma anche per l’eccesso di velocità. Passo dopo passo. Insieme per la nostra città».

Leggi i dettagli sul Cittadino di Lodi in edicola domani 5 agosto


© RIPRODUZIONE RISERVATA