Premi e borse di studio a Montanaso, una giornata di eventi in Comune. Guarda il video
Foto di gruppo per i premiati nel corso della giornata di festa in municipio (Macchioni)

Premi e borse di studio a Montanaso, una giornata di eventi in Comune. Guarda il video

Le cerimonia di consegna delle benemerenze all’apertura della sagra

Premiazioni a Montanaso durante l’apertura della sagra 2021: una manifestazione dal sapore di “normalità” che ha radunato la cittadinanza in occasione della festa del paese per vivere del sano divertimento. A cominciare da “Il cervellone”, gioco a quiz che ha visto ampia partecipazione di tutte le età e lo spettacolo di Raul Cremona.

Ma, a scandire la giornata di sabato, è stata la consegna di riconoscimenti a chi si è contraddistinto in paese in diverse “categorie”: primo posto al concorso fotografico “Scorci montanasini” aggiudicato da Giovanni Paolini con uno scatto del paesaggio colorato d’autunno. Secondo e terzo posto, rispettivamente per Mattia Ferrari e Nicholas Viola con una giuria di alto livello grazie alla presenza di Alberto Prina, coordinatore del “Festival della fotografia etica”, Alessandra Giudice e Marino Cavalloni. Il premio per miglior lettore è stato assegnato a Giovanni Sabbadini con settanta libri letti, a seguire Chiara Gobbi e Annalara Colautti. L’evento, che si è svolto presso la galleria del municipio, ha visto anche la consegna delle Costituzioni ai diciottenni Badik Douae, Lucrezia Ciaramella, Simone Ferrari, Cristian Elia Gori, Alberto Losi, Michela Mazzon, Daniele Sammito e Gaia Zanotti e delle borse di studio ai più meritevoli: Elena Moretti, Andrea Ferrari, Emma Ferrari, Giorgia Zanaboni e gli studenti universitari Eleonora Neve Meneghello, Andrea Asti e Marta Ladini. Premiati per la dedicazione a favore del prossimo, Marco Alleri e Chiara Castrovilli come “avisini” dell’anno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA