Ospedaletto, via libera al cantiere per la logistica della carne

Ospedaletto, via libera al cantiere per la logistica della carne

La società Marr del Gruppo Cremonini potrà realizzare il centro

Arriva la logistica della carne a Ospedaletto. Marr, società controllata dal Gruppo Cremonini e leader nella commercializzazione e nella distribuzione dei prodotti alimentari, potrà realizzare il centro smistamento. Con l’ok della Provincia di Lodi e l’approvazione del piano di lottizzazione e relativa convenzione del Comune di Ospedaletto, all’operatore economico non resta che decidere quando avviare il cantiere. Nel frattempo al Comune sono già stati riconosciuti gli oneri cui si aggiungerà la costruzione di una rotatoria lungo la sp 234 per mettere in sicurezza l’accesso al comparto Cremonini, dove oltre all’impianto produttivo Inalca troverà posto anche il magazzino Marr. Il progetto riguarda la realizzazione del Centro di smistamento prodotti del Nord Italia delle carni del Gruppo Cremonini e prevede circa 150 posti di lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA