MEDIGLIA Anziana uccisa e fatta a pezzi, fermata la figlia di 58 anni
Gli inquirenti sul luogo dell’omicidio (Canali)

MEDIGLIA Anziana uccisa e fatta a pezzi, fermata la figlia di 58 anni

L’assassinio è avvenuto a Melzo, dove l’84enne viveva da sola

Avrebbe ucciso, fatto a pezzi e poi nascosto il cadavere della madre, la 84enne di Melzo Lucia Cipriano. Rosa Fabbiano, 58 anni di Mediglia, è stata sottoposta a fermo dai carabinieri di Pioltello, con l’accusa di omicidio, vilipendio e occultamento di cadavere.

Ieri la scoperta del corpo senza vita dell’anziana, dopo che la figlia più giovane (che vive a Trento), insospettita dalla mancanza di notizie della madre da circa un mese e mezzo, ha cercato di mettersi in contatto con lei, recandosi fino all’abitazione nel Sud Est Milanese.

Leggi i particolari sul «Cittadino» di sabato 28 maggio


© RIPRODUZIONE RISERVATA