Lodi, un anno fa il “6 dei record”,  ma al Bar Marino è mistero sul vincitore
I titolari del Bar Marino di via Cavour un anno fa durante la feste per li montepremi dei record

Lodi, un anno fa il “6 dei record”,

ma al Bar Marino è mistero sul vincitore

Con una schedina di 2 euro erano stati vinti 209 milioni

Un anno fa il 6 dei record al Superenalotto al bar Marino di via Cavour a Lodi. Con una semplice schedina da soli due euro erano stati vinti 209 milioni. In città resta il mistero sull’identità del vincitore. Il montepremi da capogiro ha portato il capoluogo alla ribalta del mondo, tra lo stupore e i festeggiamenti dei titolari della storica tabaccheria del centro, Marisa Caserini e Sara Poggi. La formula fortunata è stata giocata il 13 agosto del 2019 attraverso il sistema “Quick pick” che crea casualmente una combinazione numerica grazie al terminale, senza che sia il cliente a sceglierla. L’incasso era avvenuto nell’ottobre scorso, come confermato da Sisal Spa, attraverso un istituto bancario, ma del fortunato non si sa ancora nulla.


© RIPRODUZIONE RISERVATA