Lodi, il Prefetto Montella in visita alla Finanza: «Guardia alta contro le infiltrazioni criminali nell’economia»
Il prefetto Montella con il comandante provinciale Sergio Demichelis e i comandanti dei reparti

Lodi, il Prefetto Montella in visita alla Finanza: «Guardia alta contro le infiltrazioni criminali nell’economia»

Dal rappresentante del Governo un «grazie» per la battaglia sul fronte del covid

Stamane il prefetto di Lodi Giuseppe Montella si è recato in visita istituzionale nelle caserme della guardia di finanza ospitanti il comando provinciale, il nucleo di polizia economico-finanziaria ed il gruppo di Lodi. L’autorità prefettizia è stata accolta, presso la sede di viale Rimembranze, dal comandante provinciale, colonnello Sergio Demichelis, e da una rappresentanza dei militari.

Tra le tematiche affrontate nel corso dell’incontro, particolare attenzione è stata rivolta all’azione di prevenzione e contrasto dei tentativi di infiltrazione delle organizzazioni criminali nell’economia, con particolare riguardo, nell’attuale periodo emergenziale, al pericolo di acquisizione delle attività commerciali in crisi da parte delle compagini criminali, nonché all’esigenza di un costante monitoraggio dei flussi di finanziamenti erogati dallo Stato per sostenere le famiglie, i lavoratori e le imprese.

Ha formato oggetto di approfondimento anche il contributo reso dai reparti del Corpo per il mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, con specifico riferimento all’intensa attività svolta sul territorio lodigiano ai fini dell’osservanza delle misure di contenimento dell’emergenza da Covid-19.


© RIPRODUZIONE RISERVATA