Incastrata nell’auto dopo l’incidente, paura per una 46enne in autostrada a Lodivecchio
L’intervento dei soccorritori in autostrada (vigili del fuoco)

Incastrata nell’auto dopo l’incidente, paura per una 46enne in autostrada a Lodivecchio

La donna è stata soccorsa dai vigili del fuoco che hanno rimosso una portiera per estrarla dalla vettura

Era ferma lungo la terza corsia dell’autostrada A1 in territorio di Lodi Vecchio quando è stata soccorsa una 46enne nella serata di ieri, martedì 14 settembre, intorno alle 23.30. La donna, con ogni probabilità, è andata a sbattere contro i divisori dei sensi di marcia rimanendo poi incastrata. Sul posto sono quindi intervenuti i vigili del fuoco del Comando di Lodi che hanno rimosso la portiera anteriore lato guidatore e liberato la 46enne consegnandola alle cure dei sanitari. Lungo la A1 è sopraggiunto un equipaggio della Croce Rossa di Lodi, l’automedica e la Polizia Stradale per i rilievi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA