Il Covid era già nel Lodigiano due mesi prima del “paziente 1”
La mappa della diffusione del Covid in Lombardia prima del paziente 1

Il Covid era già nel Lodigiano due mesi prima del “paziente 1”

La conferma da una ricerca della DG Welfare regionale

Lo studio di cui «Il Cittadino», aveva già parlato il 30 marzo 2020 sarà pubblicato anche sul numero di dicembre di «Epidemics - The Journal on Infectious Disease Dynamics», ed è quello realizzato da Danilo Cereda, dell’Unità organizzativa Prevenzione - Malattie infettive della Dg Welfare di Regione Lombardia e da infettivologi e virologi delle Ats, degli Ircss, delle Asst lombarde che dimostra che il Covid-19 circolava già abbondantemente in Lombardia prima del cosiddetto paziente 1 di Codogno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA