IL CASO Cane muore per il frastuono dei botti di Capodanno

IL CASO Cane muore per il frastuono dei botti di Capodanno

L’episodio è avvenuto a Somaglia, altri due animali sono fuggiti

La notte del 31 dicembre Anna ha chiuso tutte le ante di casa per proteggere il suo amato Jackie dal frastuono dei botti di Capodanno. «Si spaventava anche se facevo uno starnuto» racconta, distrutta, di ritorno dal cimitero di Pizzighettone dove ha dato sepoltura al proprio cane nella parte del camposanto riservata agli animali. Jackie è morto l’1 gennaio, altri due cani sono scappati dalle abitazioni e sono stati ritrovati dai padroni dopo uno o due giorni. Sono solo alcune delle segnalazioni giunte alla Clinica Veterinaria Città di Codogno a seguito dei festeggiamenti del 31 dicembre, quando i botti hanno causato traumi a molti animali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA