LA TRAGEDIA Guardamiglio, ventenne annega nel Trebbia con tre amici
Il recupero dell’auto questa mattina (Foto by Bersani)

LA TRAGEDIA Guardamiglio, ventenne annega nel Trebbia con tre amici

Costantino Merli era già diventato volontario del gruppo di protezione civile

Un ventenne di Guardamiglio, Costantino Merli, è morto la notte scorsa a Calendasco, nel Piacentino, nell’incidente stradale in cui hanno perso la vita anche altri tre coetanei, fra i quali una ragazza, che risultano residenti tutti in provincia di Piacenza. In base a una prima ricostruzione dei carabinieri, l’auto dei giovani, una Volkswagen Golf, è uscita di strada mentre percorreva un argine sterrato, e si è ribaltata nel fiume Trebbia. Stamane alle 11.30 un pescatore ha visto le ruote uscire dall’acqua e ha allertato i vigili del fuoco, che hanno fatto il terribile ritrovamento. Merli, appena diventato maggiorenne, era diventato volontario del gruppo comunale di protezione civile, peraltro guidato da suo papà Francesco Merli.


Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 12 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA