ELEZIONI Una domenica al voto tra Comuni e referendum

ELEZIONI Una domenica al voto tra Comuni e referendum

Alle urne in 80mila per eleggere i sindaci: domani urne aperte a Lodi, San Rocco, Castiglione, Valera, Melegnano, San Donato e Dresano

Più di 42mila cittadini per scegliere il proprio sindaco a Lodi, Castiglione, Valera Fratta e San Rocco al Porto, altri 41mila nel Sumilano per decidere chi governerà Melegnano, San Donato e Dresano. Le sfide principali e più attese sono a Lodi e a Melegnano. Si vota dalle 7 del mattino alle 23 di sera, solo nella giornata di domani, domenica. Sempre domani, si vota in tutta Italia anche per i referendum: urne aperte ovunque, nel Lodigiano chiamati ai seggi 172mila 229 elettori per scegliere sì o no all’abrogazione di alcune norme sulla giustizia. Cinque i quesiti referendari, chi vuole mantenerle vota no, chi vuole cambiarle vota sì. Perché il voto sia efficace deve essere superato il quorum del 50 per cento +1 dei votanti. Lunedì mattina la conta dei voti per i referendum, nel pomeriggio via allo spoglio per le comunali. In provincia di Lodi possono votare per le elezioni amministrative 42mila 367 elettori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA