COVID La lotta anche in farmacia: «È boom di richieste per noi»
Anche la farmacia Castelli di Senna in campo per la lotta al Covid (Foto by Archivio)

COVID La lotta anche in farmacia: «È boom di richieste per noi»

«Facciamo un bel servizio ai cittadini e poi non si congestionano ulteriormente gli hub»

Vaccinazioni contro il Covid anche in farmacia. Sempre in forma gratuita. Per accelerare la campagna contro l’infezione da Coronavirus e ovviare al sovraffollamento del portale per le prenotazioni che invia i lodigiani a vaccinarsi nelle località più lontane, le farmacie si sono messe a disposizione per l’anti Covid. Per prenotarsi basta contattare le farmacie.

A fare questo servizio, spiega Dario Castelli, farmacista di Senna, vice presidente di Federfarma Milano e responsabile rurale per Milano, Lodi e Monza, sono le farmacie di 13 comuni della provincia di Lodi: oltre che nel capoluogo, ci si può vaccinare nelle farmacie di Borghetto (farmacia Ferraresi di via Garibaldi 2), Borgo San Giovanni (farmacia del Borgo, in piazza Bettino Craxi 1/A), Brembio (farmacia Botti di via Antonio Gramsci 13), Zelo (farmacia Agellum di via XX Settembre 31), Caselle Landi (farmacia Chevallard dottor Gabri Paolo, in via Castello 11), Castelnuovo (farmacia Castelnuovo di via Umberto I, 30/B), Corte Palasio (farmacia Russomanno di piazza Terraverde 10), San Martino in Strada (farmacia Santagostino, in Strada provinciale 107), Sant’Angelo (farmacia Centrale, in piazza Libertà 46) e Senna (Santa Clotilde Sas di via Dante Alighieri 3). A Lodi le farmacie sono la comunale 1 di via San Bassiano 39, la farmacia Chioda di Riatti dr Amedeo di corso Mazzini 7 e la farmacia San Bassiano di Emanuela Vacari & C di via Cadamosto 4/F.


© RIPRODUZIONE RISERVATA