Cerca di buttare via la cocaina, in manette un 35enne a Dresano

Cerca di buttare via la cocaina,

in manette un 35enne a Dresano

Per i carabinieri da mesi gestiva lo spaccio nella zona

Un 35enne egiziano ha tentato di liberarsi della droga buttandola nel water di casa. Troppo tardi però, perché i carabinieri della stazione di Melegnano sono riusciti a recuperare la cocaina pura al 75 per cento e a mettergli le manette. In base alle indagini, H. O., residente a Lodi Vecchio, ma arrestato nel suo appartamento a Dresano, da mesi gestiva lo spaccio proprio in quella località. Nessuno, tuttavia, era mai riuscito a prenderlo. Fino a venerdì scorso, quando è stato organizzato un servizio di osservazione che ha permesso di individuare un appartamento sospetto. I militari hanno visto uscire dall’abitazione un uomo e una donna: l’uomo si era allontanato, mentre la donna era rientrata nell’appartamento da sola. Perquisita l’abitazione non è stato trovato nulla, ma la padrona di casa, intimorita dal corso che avevano preso le indagini e da possibili provvedimenti di natura giudiziaria nei suoi confronti, ha ammesso quello che da tempo avveniva nel quartiere. Le pattuglie dei carabinieri di Melegnano, una volta individuato lo sconosciuto in H. O. e scoperto che abitava a Dresano, hanno fatto scattare il blitz.


© RIPRODUZIONE RISERVATA