Canzoni e discorsi per protestare in centro
Un momento della manifestazione in corso Umberto

Canzoni e discorsi per protestare in centro

Lodi, questa mattina la manifestazione contro la rimozione della panchina di corso Umberto

Ha attirato la curiosità di più di un passante la manifestazione organizzata questa mattina dal Coordinamento Uguali Doveri davanti al Carrefour di Corso Umberto, teatro della rimozione di una panchina da parte dell’amministrazione comunale, allo scopo di prevenire bivacchi. La tesi sostenuta dal gruppo di cittadini riunitosi questa mattina in centro invece è che tale gesto abbia impoverito la città, privandola di uno spazio ad uso dei lodigiani e che le situazioni di fragilità non possano essere risolte in questo modo ma, come ha ricordato il giovanissimo ispiratore della manifestazione, Ermanno Merlo, “l’approccio del Comune dovrebbe essere quello di prendersi cura dei propri cittadini. Con questo ragionamento allora è permesso demolire il ponte di Lodi solo perché sotto ci dormono i senzatetto”. Ad animare la manifestazione anche la musica di Isacco Migliorini e Jacopo, che hanno trasposto sul pentagramma la “Ballata delle panchine rimosse”, testo poetico ideato e proposto sui social dalla consigliera comunale dem Laura Tagliaferri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA