A San Colombano la dottoressa Panigada va in pensione, ultima degli storici medici di famiglia banini
Maricla Panigada con la collega Cristina Cartari: la dottoressa continuerà l’impegno per il recupero dei monumenti

A San Colombano la dottoressa Panigada va in pensione, ultima degli storici medici di famiglia banini

L’apprezzata professionista era arrivata nel 2002, correva sempre per tutti: giovedì il passaggio di consegne

Dopo 39 anni di lavoro ha terminato ieri la sua attività la dottoressa Maricla Panigada, apprezzata medico di medicina generale già attiva nel Lodigiano e da 20 anni titolare d’ambulatorio a San Colombano. Con il suo ritiro in pensione, in collina si chiude l’era degli storici medici di famiglia banini, quelli che erano in servizio in collina da almeno 20 anni o più.

La dottoressa Maricla Panigada era arrivata a San Colombano nel 2002, lasciando l’ambulatorio di medicina generale che aveva a Salerano sul Lambro. Banina, molto conosciuta in paese e molto addentro la comunità, in questi anni non ha fatto che dare conferme all’ottima reputazione di cui godeva, dal punto di vista professionale, ma anche dal punto di vista umano, rendendosi disponibile spesso ben oltre il normale orario di ricevimento, senza rifiutare mai un paziente anche alle 20,30, mentre stava per chiudere la saracinesca dello studio, correndo spesso a domicilio per visitare i pazienti più anziani, magari incapaci o con grandi difficoltà a muoversi. Con l’associazione “Il Borgo e il Colle”, di cui è presidente, negli anni si è occupata di valorizzare i monumenti storici e le bellezze paesaggistiche di San Colombano, a partire dal Castello, attività questa che proseguirà. La dottoressa Panigada viene sostituita temporaneamente dalla dottoressa Cristina Cartari: ieri, in ambulatorio, erano presenti insieme a ricevere i pazienti, per il passaggio di consegne. Gli assistiti non devono preoccuparsi di fare una nuova scelta del medico, perché assegnati automaticamente alla dottoressa Cartari (ferma restando la possibilità di scegliere liberamente un altro medico). Allo stesso tempo, come sostituta temporanea, la dottoressa Cartari non potrà acquisire però nuovi assistiti. Con l’addio alla professione della dottoressa Panigada, se ne sono andati tutti i medici banini storici. Dopo il ritiro del dottor Luigi Sagrada nel 2014, in poco più di un anno dall’1 febbraio a oggi, se ne sono andati il dottor Angelo Soresini, il dottor Maurizio Rugginenti e oggi la dottoressa Panigada. I primi 2 sono stati sostituiti dalle dottoresse Maria Dominoni e Antonella Quintini, che la pagina Ats dedicata individua già come al massimo di capienza degli utenti.n


© RIPRODUZIONE RISERVATA