Un campione del mondo alla Metanopoli
Niccolò Gitto

Un campione del mondo alla Metanopoli

Non solo Gitto, campagna acquisti faraonica per i neopromossi sandonatesi

Lodi

Metti un campione del mondo in Serie A2. Chiaro che la squadra che lo schiererà non vorrà giocare un ruolo di secondo piano nel campionato. È quel che succede a San Donato Milanese, con la Metanopoli neopromossa protagonista di una sontuosa campagna acquisti, con rinforzi di alto livello a partire da Niccolo Gitto, iridato a Shanghai 2011 e anche argento e bronzo olimpico a Londra 2012 e Rio 2016. Con lui un altro ex azzurro come il centroboa Tommaso Busilacchi si disimpegnerà agli ordini del nuovo tecnico Francesco Mammarella. Tra i vari rinforzi un figlio d’arte, il giovane attaccante mancino classe 2001 Tommaso Baldineti, erede del celebre Marco “Gu” Baldineti che ha scritto la storia della Pro Recco.
Tra tante novità roboanti, anche conferme eccellenti, a partire da mister 102 reti, Alessandro Brambilla.

Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola martedì 13 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.