Fontana, record e quarto posto

Fontana, record e quarto posto

Il lodigiano si ferma ai piedi del podio nella dinamica senza attrezzi agli Europei di Istanbul

Istanbul

Per Paolo Fontana è una medaglia di “legno” che vale parecchio. L’apneista lodigiano dello Sporting Lodi chiude quarto nella dinamica senza attrezzi degli Europei indoor di Istanbul (Turchia) in una gara rivelatasi di altissimo spessore tecnico per le misure ottenute: l’oro va al francese Guillaume Bourdila con il nuovo record del mondo (236,00 metri).

Fontana centra il proprio obiettivo: abbatte il record italiano in vasca lunga portandolo dai 185,69 metri di Luciano Morelli a un nuovo limite fissato a 189,00 (il bronzo è collocato 23 metri più in là: di rimpianti non ce ne sono). «Sono felicissimo: ho ottenuto quanto contavo di raggiungere in questa specialità» dice il lodigiano, di professione personal trainer. Ora Fontana detiene tutti i primati italiani della rana subacquea: dal febbraio 2018 infatti è il recordman in vasca corta con 200 metri.

Leggi l’articolo sul “Cittadino” in edicola giovedì 20 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.