Al via i Mondiali del sorriso
La cerimonia di apertura

Al via i Mondiali del sorriso

Ad Abu Dhabi è andata in scena la cerimonia di apertura dei Giochi in cui sono impegnati sette atleti e un tecnico della No Limits

Lodi

Oggi era il gran giorno ad Abu Dhabi: lo “Zayed Sports City Stadium” ha ospitato la cerimonia di apertura dei Giochi mondiali Special Olympics, con sette atleti del sorriso e un tecnico lodigiani della No Limits a sfilare tra gli oltre 7000 impegnati in 23 discipline. Un evento da brividi, che ha visto le 170 delegazioni protagonisti della kermesse a cinque cerchi sfilar tra luci, colori e musica, con le voci tra gli altri di Avril Lavigne e Luis Fonsi.

Guidata dal tecnico Alessandra Sanna, anche la squadra lodigiana si è goduta la magia della cerimonia. Che resterò nel cuore, per sempre, in attesa di fare sul serio con le gare, dove atlete e atleti della No Limits sono pronti a dare il massimo.

La delegazione lodigiana

La carpianese Zorana Folli sarà impegnata nel doppio unificato del badminton con Andrea Caobianco, giocatore di Cavenago. Nei tornei unificati di pallavolo e bocce si disimpegneranno come partner rispettivamente la sanmartinese Sarah Vignali e la codognese Maria Giulia Monticelli. Atletica e nuoto scatteranno sabato per Bice Saccò e Sara Menardo (affiancata dalla partner Cristina De Tullio).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.