La “gaffe” social di Acerbi

La “gaffe” social di Acerbi

Il difensore di Dresano scrive la parola “derby” e i tifosi si scatenano sul web

Roma

In epoca social basta una parola fuori posto o un lapsus per scatenare le reazioni dei tifosi. È successo anche a Francesco Acerbi, autore di una piccola gaffe che ha dato vita a qualche schermaglia dialettica tra i tifosi di Lazio e Roma. Dopo il successo nella sfida di lunedì con il Frosinone il difensore di Dresano ha postato un messaggio per festeggiare l’impresa. «Vincere è bello – ha scritto -, ma farlo in un “derby” è ancora meglio». Sotto la lente dei tifosi è finita la parola “derby”... Sotto la lente dei tifosi è finita la parola “derby”: «Ti voglio bene Francè ma con il Frosinone non è che sia proprio un derby», ha scritto un laziale.
Sono stati due giorni importanti invece per Sandro Tonali, che ieri mattina ha concluso il breve stage con la Nazionale di Roberto Mancini, mentre il suo Brescia approfittando del pareggio del Palermo è balzato in vetta alla classifica di Serie B. Per il 18enne santangiolino sarà un’estate “calda”: prima gli Europei Under 21 in Italia e poi la prevedibile asta di mercato, con Juve, Milan e Inter che faranno di tutto per tesserarlo.

Leggi gli articoli sul “Cittadino” in edicola mercoledì 6 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.