Collare d’oro a Cornegliani
Fabrizio Cornegliani, secondo da sinistra

Collare d’oro a Cornegliani

La prestigiosa onorificenza di Coni e Cip al paraciclista di Miradolo originario di Valera Fratta

Lodi

Il Collare d’oro, assegnato dal Coni e dal Cip (Comitato italiano paralimpico), è una delle onorificenze più prestigiose dello sport italiano. A riceverlo nella sala delle armi del parco del Foro italico a Roma è stato anche Fabrizio Cornegliani, paraciclista originario di Valera Fratta che ora risiede a Miradolo. Il 49enne atleta in questa stagione ha vinto due titoli mondiali, conquistando sia la prova in linea sia la cronometro individuale nella rassegna iridata di paraciclismo di inizio agosto a Maniago, in Friuli.
«Era una vita che rincorrevo questo momento», racconta Cornegliani poco dopo la premiazione effettuata dal presidente del Cip Luca Pancalli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.