Suso salva il Milan a Siviglia
Rino Gattuso

Suso salva il Milan a Siviglia

Sotto di un gol dopo un primo tempo da incubo gli incerottatissimi rossoneri riaccuffano il Betis con un secondo tempo di carattere. La Lazio vince e passa

Siviglia

Non era facile, senza Higuain, Bonaventura, Biglia (operato, out 4 mesi), Calabria e Caldara. Ma l’incerottatissimo Milan esce da Siviglia con un pareggio che se non riscatta del tutto il ko dell’andata tiene i rossoneri perfettamente in corsa per la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League. Contro il Betis il Milan va subito sotto, gioca un brutto primo tempo ma nella ripresa reagisce, pareggia con Suso, perde Musacchio ma strappa un pari che lo tiene secondo a 1 punto dagli spagnoli e a pari merito con l’Olympiacos, facile vincitore con i modesti lussemburghesi del Dudelange.

Intanto il nostro calcio festeggia un primo traguardo importante: la Lazio di Francesco Acerbi ha battuto allo stadio “Olimpico” di Roma il Marsiglia (già sconfitto in Francia) e complice la contemporanea sconfitta dell’Apollon contro l’Eintracht Francoforte si è qualificata per i sedicesimi di finale con due turni di anticipo. Di Parolo e Correa le reti biancocelesti, inutile per i marsigliesi (finalisti un anno fa e già eliminati) il guizzo di Thauvin.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola venerdì 9 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.