Niente impresa in casa Fortitudo, l’Assigeco si inchina a Pozzecco

Niente impresa in casa Fortitudo, l’Assigeco si inchina a Pozzecco

Gli Old Socks cedono 61-57 nello “spareggio” per il quarto posto a Voghera, la Fanfulla bersagliata a Giussano

Lodi

All’Assigeco non riesce l’impresa a Bologna in casa della Fortitudo, big di Serie A2 affidata nelle ultime giornate alla guida di Gianmarco Pozzecco: la squadra del patron Curioni cede 76-70 e deve ancora sudarsi la salvezza, per effetto dell’ennesima vittoria del sempre più sorprendente Bergamo che continua la sua rimonta.
Il weekend del basket lodigiano era partito male già venerdì, con gli Old Socks che escono sconfitti dallo “spareggio” per il quarto posto di Voghera, chiudono la regular season quinti nel campionato di Serie D tra qualche rammarico e disputeranno i play off senza fattore campo a favore: l’Olympia si impone infatti 61-57 sui sanmartinesi.
In una gara... a chi fa più canestri, la Fanfulla sabato nel campionato di Serie B femminile crolla 84-66 a Giussano. Le dichiarazioni di coach Bacchini rendono bene l’idea: «Se all’inizio concedi due metri alle loro tiratrici più brave, per giunta in serata di grazia, dai loro la possibilità di vedere il canestro grande come una vasca».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.