Accetta vicecampione d’Italia nel triplo, bronzo per La Tella
Edoardo Accetta, primo a sinistra(foto Colombo/Fidal)

Accetta vicecampione d’Italia nel triplo, bronzo per La Tella

Medaglia d’argento per il fanfullino dietro all’azzurro Donato

Lodi

Secondo solo al totem azzurro Fabrizio Donato, bronzo olimpico a Londra 2012 e ancora capace a 41 anni di un sontuoso 16.94 che gli vale il titolo italiano nel salto triplo agli Assoluti indoor di Ancona: il fanfullino Edoardo Accetta conquista una medaglia d’argento da lustrarsi gli occhi sfondando a sua volta il muro dei 16 metri e fissando a 16.28 il suo nuovo personale.

La soddisfazione di Edoardo Accetta

Per Accetta è la prima medaglia tricolore Assoluta: «Non cercavo una misura precisa ma i tempi erano maturi per questi 16 metri».

Silvia La Tella, a destra(foto Colombo/Fidal)

La Fanfulla esulta anche per il bronzo di Silvia La Tella, terza sempre nel triplo con il primo salto oltre i 13 metri (13.01) della stagione: «Sono molto soddisfatta, abbiamo lavorato bene durante l’inverno nonostante le difficoltà climatiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.