Paolo Sollier: «Peccato, il Sant’Angelo mi ha detto no»

Paolo Sollier: «Peccato, il Sant’Angelo mi ha detto no»

Sfuma la suggestione Paolo Sollier, per sostituire Cristian Severgnini il Sant’Angelo si affida a Maurizio Alghisi. Non si concretizza dunque la pazza idea di riportare nel Lodigiano il tecnico di Vercelli, ora 69enne, che ha legato a lungo il suo nome al Sancolombano e per un breve periodo al Brembio: «Un po’ mi dispiace, perché essendomi recato al “Chiesa” vuol dire che ci tenevo», rivela al Cittadino Sollier. Sull’edizione in edicola venerdì 17 marzo l’intervista completa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.