Se da un Seminario germoglia la poesia

Amedeo Anelli

Il volumetto raccoglie i lavori creativi di Cristina Berti, Maria Carla Cassarini, Furio Detti, Bubi Lazzareschi, Linda Lercari, Alessandro Nardi, partecipanti al primo Seminario di Poesia “Chiara Matraini” che si è svolto alla Libreria Ubik di Lucca fra novembre 2011 e giugno 2012.Il seminario tenuto da Daniela Marcheschi ha avuto come partners la rivista internazionale di poesia e filosofia «Kamen», la collana di poesia “Argani” della casa editrice Mursia, il Festival Traghetti di poesia di Cagliari, diretti da Guido Oldani; il PoesiLabbet –FSL – di Stoccolma; gli insegnamenti di Letterature Comparate rispettivamente dell’Università di Madeira (professoressa Luisa Marinho Antunes) e dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale (professoressa Stefania Sini). A questi si sono uniti il CLEPUL dell’Università di Lisbona; il Progetto Teatro, Compagnia diretta da Monica Menchi e la casa editrice Zona Franca di Franca Severini. I partecipanti «un gruppo eterogeneo, per provenienza, formazione scolastica, età, cultura», si sono cimentati in un attraversamento delle forme della tradizione e della contemporaneità scrivendo sestine, ballate, madrigali, forme epigrammatiche, haiku di buona fattura. Si arriva così a dimostrare - come sotto una valente guida e con passione ed entusiasmo - che le tradizioni sono sempre attingibili e rinnovabili e come un rigoroso apprendistato metrico-formale irrobustisca più che inibire la potenza creativa: cose assodate sino a qualche decennio fa, ma ormai ignorate dai più.

_____

DANIELA MARCHESCHI, Seminari di poesia “Chiara Matraini”, Zona Franca, Lucca 2012, pp. 38, euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.