La rotatoria Faustina sarà sistemata con 500mila euro da Anas

La rotatoria Faustina sarà sistemata con 500mila euro da Anas

Lodi

Verranno completati entro la fine dell’anno i primi lavori di sistemazione della Rotonda Faustina, con il rifacimento completo sia della segnaletica, orizzontale e verticale, che dell’asfaltatura, e la revisione del sistema di precedenza, che verrà attribuita ai veicoli in transito nella rotatoria stessa (il cosiddetto “sistema alla francese”). Il tutto con un costo stimato di circa 500mila euro totalmente a carico di Anas.

È quanto è emerso dall’incontro tenutosi giovedì 14 febbraio in Regione Lombardia alla presenza degli assessori alle Infrastrutture, Claudia Terzi, e al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, del responsabile Anas per il Nordovest, Dino Vurro, e della sottoscritta.

Dalle parole ai fatti. Dopo tante promesse non mantenute, finalmente un primo significativo passo verso la soluzione dei disagi creati dal pericoloso nodo viabilistico della Rotonda Faustina. L’Amministrazione comunale ha collaborato costantemente con Anas, Regione e Provincia, grazie anche all’interessamento del Senatore Luigi Augussori, è stato possibile varare un progetto che prevede la revisione del sistema di precedenze della rotatoria, il rifacimento della segnaletica e del fondo stradale - interventi che garantiranno finalmente la messa in sicurezza di questo snodo, il tutto a costo zero per i cittadini.

Sara Casanova

sindaco di Lodi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.