Asm di Pavia, nuovo arresto per il lodigiano Tedesi

Asm di Pavia, nuovo arresto per il lodigiano Tedesi

C’è anche l’ingegnere lodigiano Claudio Tedesi tra le quattro persone arrestate dai carabinieri di Pavia per una serie di reati contro la pubblica amministrazione e legati alla gestione dei contratti e delle gare della partecipata pubblica Asm. Si tratta di ex dirigenti della società e di un imprenditore, indagati per reati che vanno dall’appropriazione indebita alla turbativa d’asta. Tre persone sono ai domiciliari, una è stata portata al carcere di San Vittore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.