Il Ferragosto di chi resta tra sagre e feste

Il Ferragosto di chi resta tra sagre e feste

Lodigiano in festa per le ricorrenze dell’Assunta e di San Rocco, e con appuntamenti non solo religiosi. Nella settimana di Ferragosto fra le piccole comunità gli eventi si moltiplicheranno. Musica e divertimento corrono da nord a sud.

A Vittadone, nell’ambito del cartellone “Ferragosto con chi resta”, in occasione della festa patronale di Santa Maria Assunta, Pro loco, associazione volontari La Cometa, associazione Vittadone teatro e Comune di Casale organizzano una settimana di appuntamenti, in cui spicca il taglio del nastro della nuova ciclo-pedonale. Le danze si sono aperte venerdì 11 agosto alle 20 e sono proseguite durante lo scorso fine settimana. Questa sera, lunedì 14 agosto, alle 21 è previsto un nuovo appuntamento danzante in compagnia, questa volta, della Pinuccia Cerri band. Domani, martedì 15, al termine della santa messa delle 10.30, inaugurazione della pista ciclo-pedonale: si tratta del progetto portato a termine dall’amministrazione con i finanziamenti di Sorgenia, il percorso di fatto collega l’area antistante al centro civico con il cimitero, creando un passaggio sicuro per le biciclette e per i pedoni. Alle 21 si prosegue serata musicale con Alabama Group, seguita alle 22.30 dallo spettacolo pirotecnico. Sabato 19 agosto, ore 21, sagrato della chiesa, commedia del Vittadone teatro “Amedeo e Rosetta”. Per tutta la durata della sagra sarò attivo anche un servizio di ristorazione a cura di Tonino Park Club.

A Castiglione d’Adda la Pro loco, in collaborazione con il Comune, ha organizzato cinque serate di festa in piazza Assunta. La partenza si è registrata sabato scorso. Per la giornata odierna, lunedì 14 agosto, dalle 21, serata di ballo con l’orchestra Angelo Caravaggio, seguita martedì’ 15 agosto, sempre ore 21, dall’orchestra Gianni Cosmai. Mercoledì 16, dalle 21, si danza con la Franco e Cesare band. Durante la festa sarà a disposizione un punto ristoro. La manifestazione è organizzata con la collaborazione Alfieri Caffè, Taberna Movida, bar Meeting, La tentazione, Voghel, Sueno, Gonight event, Notte tempo caffè.

A Somaglia, la Pro loco, la parrocchia e il Comune, organizzano la sagra dell’Assunta. Questa sera 14 agosto, dalle 20.30, al bar Rino, serata catalana con le stelle. Mercoledì 15, dalle 19, musica pop e dj set al Picchio Pub. Alle 21.30 in piazza, ballo liscio con Emanuela&Guglielmo e a fine serata, intorno alle 22.30, spettacolo pirotecnico al parco Vasca. Quindi, dalle 23, pastasciutta alla carbonara e Dr Wood music a El Saku bar. Mercoledì 16 agosto infine, alla trattoria Al semaforo, karaoke con il Tenente Dan. Dalle 21.30, al bar Rino serata musicale con La Cinzia. Per tutta la festa, nella piazza della pesa, Luna Park, e in piazza del popolo pesca di beneficenza.

Ma più a nord anche Pieve Fissiraga si è animata per la sagra dell’Assunta. Al centro polifunzionale, come ogni anno, la Pro loco, in collaborazione con il Comune, organizza una grande festa con servizio bar e ristorazione e con tante serate di ballo: tutto è decollato venerdì sera, con proseguimento questa sera 14 agosto si parte questa sera, venerdì 11 agosto con l’orchesta di Stefano Siena, Pier e Morena la serata di ferragosto e Monica Riboli il successivo mercoledì 16.

A San Rocco al Porto l’associazione Pro loco con il patrocinio del Comune ha messo a punto al parco di viale Da Vinci il tradizionale Ferragosto Sanrocchino. Questa sera, l’orchestra Rock al port apre la serata, con inizio sabato scorso. Questa sera 14 agosto i riflettori saranno puntati sulla musica degli Area 22. Domani sera si balla con l’orchestra Beppe e Dany. Mercoledì 16, in occasione della festa patronale di San Rocco, alle 11.30, presso il palazzo comunale, consegna del Navarolo d’Oro all’ex parroco don Gianni Bergamaschi. E la sera? Gran finale con l’orchestra Maurizio e Sabrina e alle 23 fuochi d’artificio. Giovedì 17 si prosegue alle 12 col pranzo dell’anziano e la sera con l’orchestra Bruno D’Andrea. Venerdì 18 il palco ospita i Ringo&Samuel mentre sabato 19 la rassegna chiude con l’orchestra Fratelli Scarabelli. Tutte le sere, dalle 19.30, funzionerà uno stand gastronomico con specialità locali. Gli spettacoli sono ad entrata ibera. Gonfiabile gratuito per i bimbi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.