Meno caldo da venerdì, poi torna l’anticiclone africano

Meno caldo da venerdì, poi torna l’anticiclone africano

«Al Nord il caldo ha iniziato a mollare invece la presa, per quanto solo parzialmente perché comunque il clima si mantiene ancora estivo e a tratti afoso, in particolare sulla bassa Valpadana» spiega il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara, che annuncia un calo delle temperature da venerdì. Una tregua che però sarà breve, perchè già nella prossima settimana potrebbe tornare l’anticiclone africano.

«L’anticiclone afro-mediterraneo si indebolirà seppur temporaneamente da venerdì, consentendo l’arrivo sull’Italia di aria un po’ più fresca di matrice nord atlantica – prosegue Ferrara di 3bmeteo.com – Il calo termico si farà sentire dapprima al Nord e in particolare su Alpi e Nordest, tra sabato e domenica anche al Centrosud con rotazione dei venti da Maestrale o Tramontana. Le regioni che beneficeranno di più della situazione saranno quelle adriatiche e il Sud, dove rispetto ai valori di questi giorni si potranno perdere fino a 8-10°C. Il clima si manterrà comunque estivo, considerando che le massime potranno raggiungere comunque i 28-30°C, se non punte superiori su Nordovest e tirreniche. Tutto questo al prezzo di qualche temporale: tra giovedì notte e venerdì al Nord, poi anche Appennino e versanti adriatici, sebbene in maniera più occasionale».

«Come detto entro il weekend l’aria si farà più respirabile rispetto a questi giorni specie su adriatiche e Sud. La prossima settimana vedrà almeno nella prima parte un caldo senza particolari eccessi, ma dal 18-19 luglio una nuova rimonta dell’anticiclone africano potrebbe tornare a fare impennare le temperature a partire dalle regioni occidentali, poi quelle orientali» concludono da 3bmeteo.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.