L’industria tiene, ma nel Lodigiano non si vede ancora la ripresa

L’industria tiene, ma nel Lodigiano non si vede ancora la ripresa

Balzo in avanti dell’industria, che brinda per un più 3 per cento su base media annua, mentre continua a soffrire il commercio. È quanto emerge sullo stato di salute dell’economia lodigiana, secondo quanto elaborato dalla Camera di commercio sulla base dei dati del quarto trimestre 2016. «La sintesi è di una situazione di sostanziale stabilità. La caduta degli indicatori economici si è fermata, ma non si è realizzata una vera e propria ripresa – commenta Carlo Gendarini, presidente della Camera di Commercio di Lodi -. Nell’ambito della nostra regione la situazione è in linea con le altre province, ad eccezione di Milano, dove per una pluralità di motivi la ripresa sembra essersi consolidata. Ciò conferma come sia prioritario per il Lodigiano rimanere agganciato alla piattaforma economica milanese, internazionale e avanzata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.