La solidarietà sbarca in farmacia

La solidarietà sbarca in farmacia

Andare in farmacia, acquistare un medicinale da banco e donarlo a chi ne ha bisogno. Sabato 11 febbraio si svolgerà anche in 19 farmacie del Lodigiano la “Giornata di raccolta del farmaco”.

Sono oltre 500 le farmacie di Milano, Lodi, Monza e delle loro province che sabato prossimo saranno impegnate nell’iniziativa. Il fine è donare un farmaco alle persone in condizioni economiche disagiate, in un contesto sociale di povertà sanitaria sempre crescente.

Il meccanismo della raccolta è semplice: ogni cittadino può entrare in farmacia e chiedere al farmacista, o ai volontari con la pettorina del Banco Farmaceutico, quali sono i farmaci che gli enti assistenziali suggeriscono come più richiesti. Ad ogni farmacia è associato uno dei numerosi enti assistenziali che aderiscono all’iniziativa nelle province di Milano, Lodi e Monza in collaborazione con il Banco Farmaceutico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.