Bollette, con il nuovo anno scattano gli aumenti

Bollette, con il nuovo anno scattano gli aumenti

Bollette più care da gennaio: per l’elettricità ci sarà un leggero incremento pari allo 0,9%, più marcato l’aggiustamento per la bolletta gas (pari al +4,7%), su cui incide anche l’aumento delle quotazioni per il maggior consumo legato alla stagione invernale. Lo rende noto l’Authority dell’Energia.

Nel dettaglio, per l’elettricità la spesa (al lordo tasse) per la famiglia-tipo nell’anno scorrevole (compreso tra l’1 aprile 2016 e il 31 marzo 2017) sarà di 498 euro, con una variazione del -1,5% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente (1 aprile 2015 - 31 marzo 2016), corrispondente ad un risparmio di circa 8 euro. Per il gas la spesa della famiglia tipo nello stesso periodo sarà di circa 1.022 euro, comunque con una variazione del -6,5% rispetto all’anno scorrevole, corrispondente a un risparmio di 71 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.