“Tosca” sempre più intensa e appassionata: sul palcoscenico anche gli studenti del Tondini
Una scena dello spettacolo(foto Tommasini)

“Tosca” sempre più intensa e appassionata: sul palcoscenico anche gli studenti del Tondini

Il regista Alessandro Bertolotti conquista il pubblico di Codogno, gli alunni hanno collaborato davanti e dietro e le quinte

Appassionata Tosca, intensa e drammatica Tosca. Con l’abito rosso della protagonista a diventare il colore simbolo degli eventi, segno del sangue che scorre nel capolavoro di Giacomo Puccini e dei sentimenti d’amore laceranti presenti in quest’opera, tre atti celeberrimi su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica. Amore, gelosia, passioni e morte: a Codogno venerdì sera la “Tosca” nell’allestimento del regista codognese Alessandro Bertolotti ha restituito tutta l’intensità di questi sentimenti, portati in scena con forte impatto drammatico mai scivolato nell’eccesso, premiato dagli applausi convinti arrivati dal pubblico.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 3

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.