Ilaria Rossetti nella cinquina del premio “Neri Pozza”
Ilaria Rossetti, seconda da sinistra, con gli altri quattro finalisti del premio Neri Pozza di narrativa

Ilaria Rossetti approda nella cinquina finale del premio nazionale “Neri Pozza”

La scrittrice lodigiana scala un altro passo verso la pubblicazione del nuovo romanzo

C’è anche la scrittrice lodigiana Ilaria Rossetti tra i cinque finalisti del premio nazionale di letteratura Neri Pozza. Ieri la casa editrice ha reso noti i nomi degli autori selezionati, e ora bisognerà attendere con le dita incrociate il 6 di settembre, giorno in cui saranno comunicati i vincitori al Teatro Olimpico di Vicenza. Ilaria, classe 1987, ha presentato il romanzo Le cose da salvare, che la giuria ha valutato come uno dei migliori cinque tra gli oltre mille testi pervenuti al concorso. Gli sfidanti sono Licia Pizzi con Carbone, Piera Rampino con L’ora di pace, Stefano Redaelli con Beati gli inquieti e Benedetta Galli con Schikaneder e il labirinto. laria Rossetti e Benedetta Galli, inoltre, sono in lizza anche per la sezione giovani, dedicata agli autori under 35.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.