A Melegnano è un dialogo “a due piani”
Enrico Intra, al piano, in uno spettacolo a casale dedicato ad Alda Merini

A Melegnano è un dialogo “a due piani”

Carlo Balzaretti ed Enrico Intra protagonisti nella chiesa dei Santi Pietro e Biagio

Giustamente, a suo tempo, si parlo di rinvio. Perché pensare di annullarlo, sarebbe stato davvero un peccato. A meno di un mese dalla data originaria, poi saltata per problemi di uno dei suoi protagonisti, la rassegna sulla grande musica a Melegnano organizzata il Comitato Amici della Chiesa dei Santi Pietro e Biagio abbraccia finalmente i “Piani diversi”, il concerto che mercoledì 12 giugno alle ore 21 vedrà protagonisti due celebri pianisti, Carlo Balzaretti ed Enrico Intra.

Accompagnati dal musicologo Maurizio Franco, l’indispensabile “spalla” costretta al forfait il 22 maggio, Intra e Balzaretti daranno vita a un’originale “Conversazione musicale tra jazz e musica classica”. La formula vedrà impegnato Balzaretti in proposte musicali classiche, su cui si inseriranno le improvvisazioni jazzistiche di Intra, che sarà del tutto ignaro del repertorio scelto da collega. Franco, invece, intratterrà il pubblico inquadrando ogni gruppo di brani prima della loro esecuzione e commenterà a caldo ogni esibizione.

Intra e, sullo sfondo, Franco

Durante il concerto, il cui ingresso sarà libero, sarà possibile fare un’offerta per il restauro della Chiesa dei Santi Pietro e Biagio. La rassegna proseguirà mercoledì 19 giugno alle ore 21 si esibiscono Luca Santaniello al violino e Davide Vendramin alla fisarmonica su musiche di Schnitte, Bartok, Stravinsky e Piazzolla.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 12 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.