Fotografia Etica, un altro record da applausi
File al botteghino per l’ultimo Festival della Fotografia Etica

Fotografia Etica, un altro record da applausi

Oltre 17mila i visitatori all’edizione 2018 per il Festival che ha fatto di Lodi la capitale della “scrittura con la luce”

Era nell’aria, anzi “ufficioso”. E adesso è diventato storia, andando agli archivi con l’ennesimo exploit. È il nuovo record stabilito dal Festival della Fotografia Etica di Lodi, i cui dati relativi ai biglietti venduti nell’edizione 2018 sono adesso ufficiali: 17.020 visitatori in quattro weekend, circa il 15 per cento in più rispetto a un anno fa, quando la kermesse organizzata dal gruppo fotografico Progetto Immagine aveva già stabilito un primato di visitatori.

Il bilancio conferma dunque la città del Barbarossa quale piccola, grande capitale della “scrittura con la luce”: «I dati ci ricompensano delle mille fatiche e delle tante difficoltà che abbiamo superato – scrivono gli organizzatori -. I numeri per noi sono importanti, ma lo sono perché rappresentano sfide raggiunte, emozioni condivise, nuovi traguardi da costruire assieme. È questo che muove i volontari del Gruppo fotografico Progetto Immagine, tutte le persone e gli amici che ci sostengono in questa sfida».

Da sinistra Alberto Prina , Tommaso Protti e Aldo Mendichi

Un successo al quale molto hanno contribuito le visite degli studenti («oltre 3500 con un incremento del 40% rispetto all’anno precedente»), ma soprattutto la qualità dei reportage presentati dai fotografi di spessore internazionale ospitati («per aver contribuito ancora una volta a far conoscere contenuti di rilevante impatto etico, portando l’attenzione su tematiche spesso dimenticate, realtà lontane, uomini e donne altrimenti invisibili») e non ultimi la città e i 350 volontari , «cuore e mani del Festival senza i quali tutto quello che avete avuto modo di conoscere e scoprire, non si sarebbe mai potuto realizzare». Cuore, mani, mente e... immagine: quella di un Festival che sta già pensando all’edizione 2019, sognando nuvoe emozioni, e nuovi record.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 5 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.