Il cinema a Casale ritrova i grandi classici
Gerard Depardieu e Robert De Niro in “Novecento”

Il cinema a Casale ritrova i grandi classici

Tre capolavori della “settima arte” nel 2019 al Carlo Rossi per iniziativa del circolo del Cinema Blue

Tre grandi classici, per tre serate d’autore. Sono il “regalo” che il cinema teatro Carlo Rossi di Casalpusterlengo si appresta a fare agli appassionati della “settima arte” nei primi mesi del 2019. Da Scorsese a Bertolucci, passando per Woody Allen, i cinefili di ieri e di oggi avranno dio che lustrarsi gli occhi con i capolavori che, per iniziativa del circolo del Cinema Blue , verranno proiettati in versione restaurata, nel loro massimo splendore.

Le pellicole sono in arrivo dalla Cineteca di Bologna, uno dei maggiori centri internazionali di restauro di film e cuore del Festival del Cinema Ritrovato di Bologna. Si tratta di “Toro Scatenato” di Martin Scorsese, che verrà proiettato il 9 gennaio, di “Manhattan” di Woody Allen (il 6 marzo) e di “Novecento” di Bernardo Bertolucci, che andrà in onda in due atti, l’8 maggio e il 15 maggio. I film sono in lingua originale sottotitolati: sono previste tre proiezioni gratuite per ogni visione, al mattino riservata alle scuole, alle 15.30 e alle 21.15 esclusivamente per i soci che faranno la tessera del Circolo del Cinema Blue, al costo di 10 euro e valida poi per tutte le attività annuali dell’associazione.

“Manhattan” di Woody Allen

«Il senso dell’iniziativa è proprio quello di far tornare i grandi classici del cinema là dove devono stare, in sala – spiega il presidente del Circolo del Cinema Blue, Roberto Ferrari -. Per gli appassionati che già li conoscono, ma che magari li hanno visti su piccolo schermo, sarà una visione appagante, per i più giovani che magari non li conoscono sarà una scoperta emozionante. Abbiamo scelto delle pellicole di grandissimo valore, ma anche accessibili a un pubblico ampio». Buio in sala, allora: il “cinema ritrovato” è pronto a far sognare.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola martedì 6 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.