Battaglia dei Giganti, la storia in costume
Una rievocazione della Battaglia dei Giganti

Battaglia dei Giganti, la storia in costume

Pronto a Zivido il programma della tradizionale rievocazione del cruento scontro del 1515

Fuoco alle polveri, o meglio: che inizi lo spettacolo. Perché spettacolo, ma nel segno della storia e della cultura, sarà il lungo weekend di eventi organizzati per il 15 e 16 settembre dal Comune di San Giuliano Milanese per la Battaglia dei Giganti, lo storico e monumentale scontro tra svizzeri e francesi combattuto nella locale piana di Marignano nel 1515, e che anche quest’anno verrà rievocata con tanti eventi e iniziative.

«Anche quest’anno abbiamo deciso di abbinare la parte culturale ad una serie di scenografici momenti tesi a coinvolgere il più possibile la cittadinanza», spiega l’assessore alla cultura del Comune di San Giuliano, Nicole Marnini: ciò presentando un programma che, aperto il sabato pomeriggio con una a lettura per i bambini a cura della biblioteca comunale, proseguirà tra presentazioni di libri e filmati storici dedicati alla battaglia, per culminare alla domenica tra cortei, costumanti, sbandieratori, giochi e spettacoli che faranno di Zivido un antico borgo rinascimentale.

A chiudere la festa sara la domenica sera lo spettacolo “Fuoco e fiamme”, che promette una suggestiva sorpresa. Un altro spettacolo, oltre alle esibizioni di musici, giullari e istrioni, sarà “Il Magno di Trivulzio” a cura di Emilio Magro. Altra novità, uno street food originale, con portate a tema dell’iniziativa.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola mercoledì 8 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.