Per Lodi un autunno da sfogliare
Sopra Andrea Franzoso, autore de “Il disobbediente”

Per Lodi un autunno da sfogliare

Martedì 7 novembre inizia un mese di eventi assieme alla libreria Sommaruga

Altri modi di leggere e di essere lettori. La scoperta di generi e libri “non convenzionali” sarà alla base del ciclo di incontri organizzati della Libreria Sommaruga: il ricco programma prevede appuntamenti letterari per tutti i gusti, tra fumetti “underground”, volumi per bambini e pure un’iniziativa solidale.

«Abbiamo accolto volentieri alcune proposte perché sono molto valide e ci aiuteranno a esplorare ambiti poco conosciuti – spiega una delle due titolari, Michela Sfondrini -, mentre altri incontri rispecchiano pienamente i nostri gusti. Organizzeremo tre nuovi appuntamenti sui fumetti, un genere letterario che abbiamo “sdoganato” lo scorso anno e che ci permette di intercettare un pubblico molto appassionato. Inoltre, continua la collaborazione con la casa editrice Uovonero: ci concentreremo sui libri in simboli, un modo diverso di leggere che si sta diffondendo sempre più». Si parte martedì 7 novembre (ore 21 in Sala Granata in via Solferino) con la presentazione del “best seller” Il disobbediente, opera di Andrea Franzoso, ex funzionario di Ferrovie Nord Milano che scoprì che il suo presidente, Norberto Achille, usava denaro pubblico per fini personali. Alla serata, oltre all’autore, parteciperanno anche i giornalisti Gianni Barbacetto («Il Fatto quotidiano») e Lorenzo Rinaldi («il Cittadino»).

Giovedì 9 (ore 21.15 in Libreria, corso Vittorio Emanuele 66) scatterà invece la terza edizione di Non solo fumetti, la fortunata rassegna condotta da Simone Marchisano dedicata al mondo variegato e appassionante della graphic novel. Il primo dei tre incontri in programma si intitola Fumetti in una stanza: Hikikomori e Neet nella nona arte in cui si indagherà appunto il tema della “stanza”, luogo sempre più esplorato e in grado di riflettere fenomeno sociali e giovanili di attualità.

I successivi due appuntamenti sono in programma giovedì 23 (Omosessualità e Lgbt a fumetti) e martedì 5 dicembre (Letteratura, libri veri e fumetti). Gli incontri proseguiranno lunedì 13 (ore 17.30) con una “merenda solidale” a base di prodotti siciliani: Sara Ongaro lancerà infatti un crowdfunding per sostenere un progetto della Cooperativa Quetzal di Modica.

Venerdì 24 novembre (ore 17, Biblioteca Laudense), all’interno del programma Cresciamo tutti insieme!, si terrà quindi Libri in simboli per tutti in collaborazione con Uovonero, realtà lodigiana-cremasca: interverranno Francesca Pardi e Sante Bandirali che presenteranno il volume Piccolo uovo e la collana I libri di Camilla. Il mese di novembre a tutto libri terminerà mercoledì 29 (ora e luogo ancora da definire) con la presentazione del nuovo libro dell’apneista lodigiano Mike Maric, La scienza del respiron.

Fabio Ravera

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.