Parata dei vigili del fuoco in città per la patrona Santa Barbara
Foto di gruppo per i partecipanti alla festa di Santa Barbara

Parata dei vigili del fuoco a Melegnano per la patrona Santa Barbara

L’alzabandiera e la benedizione alla presenza degli amministratori

L’alzabandiera con l’inno nazionale e il corteo per la città, la Messa solenne in basilica e la benedizione dei mezzi di soccorso: parata di sindaci ieri mattina a Melegnano per la festa dei vigili del fuoco, che hanno celebrato nel migliore dei modi la patrona Santa Barbara.

Alla presenza dei primi cittadini di Melegnano Rodolfo Bertoli, Carpiano Paolo Branca, Cerro Marco Sassi, San Zenone Arianna Tronconi e dei vicesindaci di San Donato Gianfranco Ginelli e Vizzolo Enrico Ceriani, la cerimonia ha preso il via alle 9.30, con l’alzabandiera e l’inno nazionale, davanti alla caserma, a metà di viale della Repubblica. Qui, dal giugno 2017, è operativo il distaccamento volontario dei vigili del fuoco.

Partecipato da un gruppo di volontari della Croce bianca con i carabinieri di Melegnano, il comandante dei pompieri di Mantova Massimo Stucchi e quello della polizia locale di Carpiano Raffaella Bellani, il corteo si è quindi spostato nella basilica di San Giovanni Battista, dove alle 10.15 il responsabile della pastorale giovanile don Stefano Polli ha celebrato la Messa solenne, al termine della quale il caposquadra melegnanese Roberto Pisati ha letto la preghiera del vigile del fuoco.

Organizzata con gli Amici dei pompieri volontari di Melegnano, la cerimonia si è conclusa sul sagrato della basilica, dove sempre don Mauro ha benedetto i mezzi di soccorso, attorno ai quali si sono radunati gli oltre 20 vigili del fuoco presenti alla manifestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.