Cammina lungo l’autostrada, agenti salvano turista tedesco
Nella foto, una pattuglia della polizia stradale che ha salvato il pellegrino

A piedi lungo l’autostrada, vuol raggiungere i luoghi di Padre Pio

A San Donato fermato e rifocillato un tedesco

Il lungo viaggio a piedi di Bernd, un pellegrino tedesco che dalla Baviera è diretto fino a San Giovanni Rotondo, è potuto proseguire grazie all’aiuto della polizia stradale della sottosezione di San Donato. Nella mattinata di ieri gli agenti hanno prestato soccorso all’uomo, avvistato dal personale di Autostrade per l’Italia sulla rete a pedaggio. Cinquantadue anni vissuti da camionista, Bernd ha lasciato tutto, lavoro compreso, per abbandonarsi alla vita ascetica. Per questo voleva recarsi in Puglia, dove è atteso ospite dei Frati Cappuccini, disposti ad accogliere il suo ritiro spirituale.

Da solo, con lo zaino in spalla, camminava tra il traffico autostradale, lungo una strada interdetta ai pedoni. Sembrava in difficoltà, disorientato, ecco perché è stata informata la polstrada, che è prontamente intervenuta accompagnando lo sconosciuto in caserma a San Donato. Una volta identificato e scoperto che si trattava di un autotrasportatore residente in Germania, l’ispettore capo Erasmo Fedele con altri agenti si sono sincerati delle sue condizioni.

Era necessario capire perché si trovasse in Italia, a piedi in mezzo a una strada della periferia di Milano. Gli investigatori hanno verificato che non risultasse tra le persone scomparse.

A piedi, con le poche cose in uno zaino, stava cercando di raggiungere i frati minori a San Giovanni Rotondo, dove avrebbe iniziato il suo periodo di ritiro e meditazione. Chiarita la sua posizione e finalmente spiegate le ragioni del pellegrinaggio, gli agenti si sono prodigati per aiutarlo. Ha steso una cartina sul tavolone della saletta all’interno della caserma e un passo alla volta gli hanno indicato strade e vie da seguire per raggiungere in sicurezza l’agognata meta. Lo hanno rifocillato e hanno anche fatto una colletta consegnando nelle mani dell’ex camionista un’offerta di qualche centinaio di euro per sostenerlo durante il suo cammino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.