Perdita nella casa al piano di sopra, coppia di anziani coi piedi nell’acqua
L’”intervento” di emergenza per far fronte all’acqua che filtra dal soffitto

Perdita nella casa al piano di sopra, coppia di anziani coi piedi nell’acqua

Codogno, è l’ennesima situazione di disagio nei palazzoni popolari di viale Cairo

C’è una perdita nell’alloggio al piano di sopra, coppia di anziani con i piedi nell’acqua in casa propria, costretti da mercoledì a dormire sul divano. Ennesimo disagio alle case popolari di viale Cairo. Arturo, 87 anni, e Anna, 81 anni, hanno segnalato la questione all’Aler fin da mercoledì senza ottenere risposta, fino a quando ieri mattina una vicina ha allertato i vigili del fuoco di Casale, che una volta sul posto hanno provveduto ad attivare i tecnici preposti. Nell’attesa i due anziani coniugi hanno attrezzato la casa con catini e mastelli.

Le infiltrazioni d’acqua evidenti sul muro

La signora Anna, che si muove grazie ad un ausilio, da mercoledì è costretta a dormire sul divano. «Già 20 giorni fa c’era stata una situazione simile, allora risolta in tre giorni, e non era la prima volta – spiegano Arturo e Anna -. Ora non ce la facciamo più».

Pozza d’acqua all’ingresso

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.