«Non voglio aumentare le rette di Santa Chiara»
Corrado Sancilio, a sinistra, con il presidente uscente Bertoli

Santa Chiara, dossier rette: «Non voglio aumentarle»

Lodi, le parole del nuovo presidente della casa di riposo Corrado Sancilio

«Non è certo mia intenzione aumentare le rette». Ad anticiparlo il presidente di Santa Chiara, Corrado Sancilio, che venerdì si è insediato alla guida della casa di riposo di Lodi, prendendo il posto di Luciano Bertoli. La dichiarazione è stata pronunciata in occasione dell’insediamento dei sei rappresentanti nominati dal sindaco Sara Casanova: oltre all’ex Sancilio (ex preside del Bassi), Giuseppe Baietta, Antonio Calandra, Giovanna Invernizzi, Tiziana Bertoli ed Elisa Bellocchio.

Tanti i nodi che dovrà affrontare la nuova dirigenza, a partire dal dossier conti: quest’anno le rette sulle famiglie non sono state aumentate, ma la quadratura del bilancio non è sempre facile da raggiungere. «Mi confronterò con la direttrice generale Maria Rosa Bruno per avere il quadro esatto della situazione finanziaria di Santa Chiara», anticipa Sancilio.

Il nuovo consiglio di Gestione dell'Asp Santa Chiara

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.