Ossa abbandonate: «Degrado al cimitero»
Alcune cassettine contenenti ossa e teschi abbandonate in una rimessa incustodita del cimitero di Somaglia

Ossa abbandonate: «Degrado al cimitero di Somaglia»

La consigliera leghista De Prospo chiede al Comune di intervenire al camposanto

Ossa e teschi abbandonati: a Somaglia, il consigliere di opposizione Lara De Prospo chiede al Comune di intervenire sul degrado che da qualche mese sta interessando il cimitero somagliese. In una rimessa incustodita del camposanto, sono presenti diverse cassettine contenenti ossa umane.

«A luglio, con una apposita email indirizzata al sindaco, avevo già segnalato lo spiacevole degrado in cui versa il nostro cimitero, evidenziando in particolare una situazione che è a mio avviso indecorosa» spiega De Prospo.

«Sono passati circa tre mesi, ad oggi però non abbiamo riscontrato alcun intervento – precisa De Prospo -: come detto in precedenza, non siamo disposti ad accettare una simile situazione che va contro ogni etica nel rispetto dei nostri cari defunti e torniamo a chiedere una soluzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.