SuperEnalotto, va all’incasso la schedina del Jackpot da 209 milioni
La vincita al Bar Marino d Lodi

SuperEnalotto, va all’incasso la schedina del Jackpot da 209 milioni

La conferma viene da Sisal, concessionaria del gioco: il vincitore resta assolutamente anonimo

Sisal Spa, concessionaria del SuperEnalotto, ha reso noto che la schedina vincente del Jackpot record da oltre 209 milioni di euro, giocata a Lodi nello scorso agosto, è stata presentata per le procedure di ritiro del premio per il tramite di un istituto bancario incaricato dal vincitore, sul nome del quale permane il più assoluto anonimato.

Quella dello scorso 13 agosto è la vincita più elevata mai realizzata nella storia del SuperEnalotto di Sisal ed è stata realizzata con una giocata di soli 2 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.