Le aiuole sono piene di rifiuti: 4 amici sulle orme di Greta
Riccardo, Alice, Elisa e Mirna felici dopo il bel gesto, alle spalle parte dei rifiuti raccolti

Tre bimbe e un maschietto sulle orme di Greta

Riccardo, Alice, Elisa e Mirna danno il buon esempio agli adulti e ripuliscono il centro di Codogno

«Fortuna che ci siamo noi bambini a rimediare ai guai degli adulti». Sembrano dire così e come dargli torto, Riccardo, Alice, Elisa e Mirna, 9-10 anni a testa, seduti a gambe incrociate in piazza della Repubblica a Codogno, dopo aver appena raccolto qualche centinaio di bottiglie, lattine e cannucce gettate dai soliti incivili nelle aiuole del piazzale, e diligentemente ammucchiate dai bambini sulla panchina alle loro spalle.

È accaduto alcune sere fa mentre i genitori s’intrattenevano al bar Novecento dov’era in corso una festa, e con il loro permesso i bambini si sono spostati a giocare nel piazzale della ragioneria (protetto dal passaggio delle auto in strada dal muretto dell’aiuola), salvo accorgersi che nascosti nelle fioriere c’era un numero inimmaginabile di rifiuti.

I compagni di scuola, della classe quinta C dell’Anna Vertua Gentile, non ci hanno pensato un secondo, e senza dire niente ai grandi, hanno iniziato a raccogliere bottiglie, lattine e quant’altro, appoggiandoli sulla panchina in cemento, in attesa di trovare il modo per rimuoverli anche da lì.
Sono rimasti letteralmente di stucco i genitori, che di tanto in tanto buttavano un occhio su piazza della Repubblica per controllare che fosse tutto a posto, ma che mai avrebbero immaginato quello che stavano facendo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.