Infermiera si licenzia, sceglie il volontariato
Sara Ferrari in Ecuador

Infermiera si licenzia, sceglie il volontariato

La bella storia di Sara Ferrari in edicola sul Cittadino di oggi: venerdì 20, al circolo Archinti, invece, una cena di solidarietà. Iscrizioni aperte a tutti

Cristina Vercellone

Lodi

Infermiera con un contratto a tempo indeterminato si licenzia e vola in Ecuador. A fare la volontaria. Sara Ferrari, 26 anni, di Lodi, è da quando ne ha 21 che fa avanti e indietro dall’America Latina. Potete leggere la sua bella storia sul «Cittadino» in edicola oggi, giovedì 12 settembre.

Per finanziare i suoi progetti di volontariato in Ecuador, la giovane ha promosso la “Cena a colori”. L’iniziativa avrà luogo venerdì 20 settembre, alle 19.30, presso il circolo Archinti , in viale Pavia 28, a Lodi. Tutti i fondi andranno alla missione di San Matteo in Ecuador. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 333/8855121.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.