Devastato dal vento il meleto di Arcagna
Mele distrutte dalla tromba d'aria nel frutteto universitario dell'azienda agricola F. Dotti di Arcagna (foto Ermanno Merlo)

Devastato dal vento il meleto di Arcagna

Trenta tonnellate di frutti trascinati a terra dalla rete che ha fatto da vela

Cristina Vercellone

Arcagna

Dovevano servire per proteggere le piante dagli insetti, nel frutteto universitario di Arcagna. Invece hanno fatto da vela alla furia della tromba d’aria e si sono trascinate dietro, in una devastazione generale, tutti i mille meli con 30 tonnellate di frutti.

Le immagini del vento che attraversa gli uffici e i campi del frutteto

E le immagini del giorno dopo (oggi) con la strage di meli

«Avremo 30mila euro di danni - annota il direttore del centro Emanuele Quattrini -. Lo spaccio resta comunque aperto per la vendita delle altre mele, quelle dell’altro campo senza rete, le pesche e le prugne. Poi arriveranno le pere e i kiwi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.