Bimba di 6 anni salvata a San Donato grazie alle tecniche avveniristiche del Policlinico
Bimba di 6 anni con un tumore al cuore di 5 centimetri per 3 salvata dai chirurghi a San Donato

Bimba di 6 anni salvata a San Donato grazie alle tecniche avveniristiche del Policlinico

La piccola Melissa aveva un tumore al cuore di 5 centimetri per 3: fondamentale la collaborazione tra chirurghi e ingegneri biomedici

Cristina Vercellone

San Donato

Sono stati gli ologrammi a salvare il cuore della piccola Melissa di 6 anni da un tumore al cuore. E la collaborazione tra i chirurghi del Policlinico di San Donato e gli ingegneri biomedici del Politecnico di Milano. Questi ultimi, infatti, hanno creato una copia perfetta del cuore della bambina, permettendo così ai medici di visualizzare la conformazione della massa e decidere la modalità d’intervento.

La bimba stava giocando nei campi, in Albania, quando improvvisamente è crollata a terra. È scattata la corsa dei genitori nell’ospedale più vicino e poi in Italia.

La bimba aveva una grossa massa di 5 centimetri per tre nella parte posteriore del cuore, posizionata sotto la valvola mitralica e le coronarie. L’intervento era molto rischioso, potevano essere intaccati e danneggiati i tessuti circostanti al tumore. Per questo i medici del primo ospedale, nel quale la bimba era stata ricoverata, l’hanno indirizzata al Policlinico San Donato.

L’intuizione vincente dei medici Alessandro Giamberti e Massimo Chessa è stata quella di ricostruire il cuore compromesso di Melissa mediante ologramma. Gli ingegneri biomedici del Politecnico di Milano, Francesco Sturla, Filippo Piatti, Omar Antonio Pappalardo e Giovanni Rossini hanno creato una copia perfetta del cuore della bimba, permettendo così al primario della cardiochirurgia delle patologie congenite Giamberti e ai colleghi Chessa e Francesca Pluchinotta di simulare l’intervento prima di procedere. Ora il tumore è stato rimosso, la bimba dovrà restare sotto controllo, ma potrà tornare a casa e riprendere una vita normale.

Leggi l’approfondimento sull’Edizione de Il Cittadino di Lodi in edicola venerdì 19 luglio 2019

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.